Ciambotta stufata

Questo è uno dei modi per fare la ciambotta nel cilento, un contorno tipico che si presta ad accompagnare qualsiasi secondo di carne o pesce.

Tempo di preparazione 10 minuti 

Difficoltà bassa

Ingredienti:

2 melanzane grosse viola,

3 peperoni lunghi rossi,

3 peperoni lunghi verdi,

3 zucchine di S. Pasquale,

5-6 pomodorini con con il pizzo (a grappolo detto anche a campanella),

origano q b,

basilico q b,

peperoni secchi dolci macinati q b,

sale q b,

1 spicchio di aglio con la buccia,

un filo di olio.

Preparazione: 

Preparate una padella antiaderente con un filo di olio e l’aglio, dopo aver lavate le verdure e tagliate a cubetti  di circa 2 cm, senza fare asciugare buttatele nella padella tutte insieme tranne i pomodorini che aggiungerete solo tre minuti prima della fine della cottura. Mettete sul fuoco a stufare, condite con tutte le spezie elencate negli ingredienti e saltate di continuo per uniformare la cottura. Aggiungete i pomodorini e appena si saranno leggermente appassiti spegnete il fuoco e aggiungete il sale in questo modo le verdure non si sfaldano e conservano il loro colore brillante.

Buon appetito!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...