“Scibbuni” Cilentani

 

Gli “Scibbuni” sono un dolce tipico della mia terra. Rofrano in provincia di Salerno è il paese cilentano dove sono nata , di cui conservo  le tradizioni culinarie. E’ un dolce semplicissimo da fare e da gustare caldo.

Difficoltà: facile

Tempo di preparazione : 15 minuti + 10 minuti per la cottura delle patate+5 minuti per farle raffreddare 

Ingredienti:

1 kg di patate bianche farinose

circa 300 g di farina o quanto se ne assorbe

8 g di sale fino

olio di semi di girasole per friggere

miele millefiori qb.

Preparazione:

Far bollire le patate senza la buccia per 10 minuti,appena saranno cotte passarle con lo schiaccia patate direttamente sul piano di lavoro e farle raffreddare 5 minuti.

Una volta raffreddate aggiungere il sale, lavorare con le mani leggermente per farlo assorbire e subito aggiungere la farina.

scibbuni2.jpg

Impastare il tutto fino al raggiungimento di una massa compatta ma non troppo dura. Se dovesse risultare troppo morbida basterà aggiungere un pò di farina.

Formare dei cordoncini di 20 cm e prenderli al centro per formare una  V.

Friggerli in abbondante olio di semi di girasole e condirli con il miele a piacere.

Buon appetito!

 

 

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Nicola ha detto:

    Vi garantisco che sono…divini. Complimenti

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...